Qui si studia. Si formano Mente e Cuore

Lo Spirito dell’essere umano sulla Terra è, in ambito sociale, l’inizio di tutto. Non lo si può modificare con un decreto.

È chiaro che le leggi che promuovono l’istruzione, la sanità, la nutrizione, il lavoro, ovverosia migliori condizioni di vita daranno risultati se ben strutturate, regolate e rispettate. Però una persona non la si trasforma veramente attraverso una pura e semplice imposizione.

Si tratta di un lungo lavoro che deve, oltre ad istruire ed educare, specialmente rieducare, il che significa illuminare l’istruzione comune con la luce della Spiritualità Ecumenica. La cultura umana lungo i millenni di progresso intellettuale si è fissata in termini generali sulla falsa prospettiva che le creature possono realizzarsi completamente con i beni materiali oppure in circostanze esterne. Si rende imprescindibile una grande forza di volontà individuale ed una disciplina interiore per rompere l’ignoranza e capire che la ricchezza più grande e completa di tutte, che è il Regno di Dio, «è dentro di noi» (Vangelo di Gesù secondo Luca, 17:21).

Reprodução BV

Albert Einstein

Ci conforta sapere che l’Universo è dotato di un saggio meccanismo per riscattarci dagli incubi terreni sempre che ci sia veramente decisi a lasciare. Un antico proverbio orientale ci insegna che «quando l’allievo è pronto, il maestro appare». E Albert Einstein (1879-1955) definisce: «Sottile è il Signore, ma non malizioso».

Insisto che non si tratta soltanto di ampliare gli orizzonti culturali dell’alunno, il che è necessario però non è tutto. In genere quando si parla di cultura in questo mondo si tiene presente soltanto l’intelletto, il che non è sufficiente. All’ingresso del Complesso Scolastico Buona Volontà a São Paulo e delle sue altre scuole in Brasile si distacca subito la dicitura: Qui si studia. Si formano Mente e Cuore.

Vivian R. Ferreira

Vista parziale dell’Istituto di Educazione della LBV. Sulla facciata, Paiva Netto ha fatto mettere questa massima di Aristotele: tutti coloro che hanno meditato sull’arte di governare il genere umano, finirono col convincersi che la sorte degli imperi dipende dall’educazione dela gioventù.

Luce e saggezza spirituale

Colui che saggia, per poco che sia, gli scenari divini che abitano la sua Anima non si accontenta più con le ricompense superficiali ed effimere dell’egoismo. Al contrario, lotterà incessantemente per spogliarsi dalle illusioni del proprio ego per abbigliarsi con il tessuto scintillante dell’Amore e della Giustizia universali. Tale metamorfosi spontanea dell’individuo ─ la scoperta della vera identità spirituale ─ è la formula sicura e duratura per la tanto anelata riforma della società, che non avverrà nella sua pienitudine se lo Spirito del cittadino (o della cittadina) non verrà tenuto in alta considerazione.

Tela: Sátyro Marques (1935-2019)

Título da obra: A bênção.

Il Nuovo Cielo di ogni coscienza che crea la Nuova Terra dell’armonia e del rispetto fra tutti nella Religione, nella Politica, nella Scienza, nello Sport, nell’Arte, nell’Economia, nella vita domestica e in quella pubblica e via dicendo, consiste nell’instaurare sul pianeta la civiltà che il Divino Statista si attende da noi.

José de Paiva Netto è scrittore, giornalista, conduttore radiofonico, compositore e poeta. È presidente della Legione della Buona Volontà (LBV) e membro effettivo dell’Associazione Brasiliana di Stampa (ABI), della Associazione Brasiliana di Stampa Internazionale (ABI-Inter), della Federazione Nazionale dei Giornalisti (Fenaj), della International Federation of Journalists (IFJ), del Sindacato dei Giornalisti Professionali dello Stato di Rio de Janeiro, del Sindacato degli Scrittori di Rio de Janeiro, del Sindacato dei Radiocomunicatori di Rio de Janeiro e dell’Unione Brasiliana dei Compositori (UBC). Inoltre fa parte dell’Accademia di Lettere del Brasile Centrale. É un autore riconosciuto internazionalmente per la concettualizzazione e la difesa della causa della Cittadinanza e della Spiritualità Ecumeniche che, secondo lui, costituiscono «la culla dei valori più generosi che nascono dall’Anima, la dimora delle emozioni e del raziocinio illuminato dall’intuizione, l’atmosfera che avvolge tutto ciò che trascende il campo volgare della materia e proviene dalla sensibilità umana elevata, ad esempio della Verità, della Giustizia, della Misericordia, dell’Etica, dell’Onestà, della Generosità, dell’Amore Fraterno».